05 Ott 2018

Milano legge Milano, 14 ottobre

ottobre 05, 2018Eventi

Domenica 14 ottobre all’Anguriera di Chiaravalle dalle 14.30 alle 16.30 Quarto Paesaggio Milano organizza ‘Milano legge Milano’, letture da: Il fiume sommerso: Milano, le acque, gli abitanti. Pietro R.A. Lembi, 2006

Milano Legge Milano è un’occasione aperta a tutti per: celebrare Milano come città creativa Unesco per la letteratura; conoscere storie, personaggi e aspetti di Milano attraverso il suo patrimonio letterario; partecipare in prima persona alla ricerca della memoria e dell’identità del proprio quartiere nel divenire della città, attraverso opere letterarie e testimonianze personali.

Un progetto dell’Associazione Quarto Paesaggio e Weglint, promosso da: Patto Milano per la Lettura, BookCity Milano, nell’ambito di Lacittàintorno, programma di Fondazione Cariplo per portare attività culturali, nuove opportunità e per creare reti e relazioni nei quartieri “intorno” di Milano.

Con la partecipazione di: Art&Bike Gilco Lab, Biblioteca Oglio, Biblioteca Quarto Oggiaro, Circolo LaAV Letture ad Alta Voce, Compagnia dei Lettori, Dramatrà, Eclissi Edizioni, Equi.Voci Lettori, Famiglia Meneghina, FAS Ferrante Aporti Sammartini, Franco Angeli Bookshop Bicocca, Laboratorio di quartiere Gratosoglio, Libreria Covo della Ladra, Libreria Linea di Confine, Passeggiate d’Autore, Quarta di Copertina, Sentieri Metropolitani, ShareRadio, Terzo Paesaggio.

Incontri di lettura nei quartieri. Dal 3 ottobre al 15 novembre 2018, si svolgeranno incontri pubblici con letture focalizzate su opere e autori che hanno rappresentato Milano e i quartieri interessati, allo scopo di far conoscere il patrimonio letterario milanese, sollecitare contributi e segnalazioni da parte dei cittadini e invitarli a partecipare attivamente all’evento finale del 17 novembre.

Flash mob letterario urbano. Sabato 17 novembre 2018, alle ore 12:00, lettori volontari si posizioneranno ciascuno in un luogo scelto dalla Mappa Letteraria Milano e leggeranno ad alta voce la citazione corrispondente. La performance durerà circa 20’. In alcuni luoghi simbolici, come Piazza Duomo, le letture saranno più strutturate e gestite da gruppi organizzati. Le letture saranno filmate con smartphone, i video saranno caricati e geolocalizzati nell’app Weglint, per formare una video-mappa letteraria della città di Milano, interpretata dai suoi cittadini.